Batman of the Future

Il nuovo difensore di Gotham City..

Batman of the future Batman of the Future (nella serie originale "Batman Beyond") è una serie televisiva di cartoni animati creata dalla Warner Bros Television come continuazione della leggenda di Batman ed inoltre fa parte dell'universo animato DC Comics creato da Paul Dini e Bruce Timm.

Il cartone animato è composta per un totale di 52 episodi da 24 minuti circa ciascuno, diviso in tre serie.
Fu trasmessa, agli inizi, in America nel 1999, in seguito, in Italia nel 2004 su Italia 1 e Cartoon Network.
La storia è ambientata, come poi si deduce dal nome dell'eroe, 40 anni dopo le gesta di Batman, che ormai per via della sua avanzata età, non gli è più possibile difendere la legge.

Joker Bruce Wayne, si infatti ritirò infatti diversi anni prima, dopo aver rischiato di uccidere una donna, durante un conflitto a fuoco con un criminale.
Da questo ne scaturì il degrado sociale di Gotham City, che era ormai allo sbando, conquistata da ogni tipo di organizzazione malavitosa.
La sua stessa azienda è in mano ora a Derek Powers, un uomo potente che organizza dei discutibili e loschi traffici.
Il protagonista della serie è il giovane Terry McGinnis, figlio di Warren McGinnis, un ex dipendente di Bruce Wayne.
Il padre è stato ucciso dai sicari di Derek Powers, in quanto viene a sapere di traffico di gas nervino ad opera del miliardario.
Questo è quello che rivela Terry McGinnis a Bruce Wayne, quando viene salvato da quest'ultimo, dopo un aggressione subita dai Jokers, seguaci dell'acerrimo nemico di Batman.

Batman Beyond Terry McGinnis, che vuole vendicare la morte del padre, chiede l'aiuto di Bruce Wayne, che lo rifiuta in quanto ha giurato solennemente di non indossare più i panni del supereroe, Batman.
E' così che cominceranno le gesta del nuovo eroe che, per farsi giustizia da solo, ruba la tuta di Batman, e si avventura per sventare i piani dell'organizzazione criminale.
Bruce Wayne decide, in seguito, di seguirlo ed aiutarlo nelle sue avventure, guidandolo e arrichendolo di preziosi suggerimenti strategici e tecnologici, utili a sconfiggere i nemici della città di Gotham City.
Sarà aiutato anche dalla bella Barbara Gordon, il commissario di polizia che prese il posto del padre e che in passato aveva indossato i panni di "Batgirl".
In seguito alla serie animata, nel 2002, è uscito un film d'animazione "Batman of the future - Il ritorno del Joker", sequel dell'omonima serie animata, dove Joker tornerà a Gotham City per eliminare Bruce Wayne, un nuovo Cavaliere Nero salverá il suo mentore e scoprirá il segreto dell'immortale cattivo.