Capitan Novara

Il supereroe novarese a difesa della sua città..

Capitan Novara Il personaggio di Capitan Novara è stato creato dal fumettista Fabrizio De Fabritiis ed è stato pubblicato sin dal luglio del 2004 dall' Agenzia Emmetre Service sulle tovagliette pubblicitarie distribuite con cadenza bimestrale in numero di 60.000 copie in moltissimi locali e mense di Novara e provincia, Verbania e Varese.
Nacque inizialmente come un personaggio legato all'omonima città piemontese, intrattenendo simpaticamente con avventure esilaranti i soli clienti dei vari locali che potevano leggere le tovagliette. Ma ben presto, visto il suo grande successo, la sua originalità e l'innovativa modalità di divulgazione, è diventato famoso ben oltre i limiti dell'omonima città.

Luca Ferrari Il supereroe novarese dal pugno imbattibile, paladino della libertà e della giustizia, è sempre pronto a lottare contro malvagi criminali per difendere la sua città e non solo.
Il suo vero nome è Luca Ferrari, è un giovane ragioniere ed agente assicurativo di 23 anni, dalla vita a volte un po' incasinata; è fidanzato con la bella e dolce Angela Della Torre, maestra elementare.
Vive una vita normalissima come tanti ragazzi, ma, un giorno, caduto in una risaia, che poi si scopre radioattiva, gli dona dei poteri a dir poco straordinari che derivano dai "Raggi Nova"; è grazie a questi super-poteri che deciderà di combattere il male in difesa della sua città, entrando così nei panni di un vero e proprio supereroe: Capitan Novara. ed è proprio grazie a questi poteri che, poi, decide di combattere il male e proteggere il suo paese diventando Capitan Novara!
Indossa un costume rosso e bianco (che ricorda lo scudo criociato, lo stemma di Novara) e si nasconde dietro una maschera evidenziata da una N bianca.
Tra gli svariati nemici del nostro supereroe, che vanno da più piccoli teppistelli a pericolosissimi criminali, si ricorda forse il più temuto: Rospo Rosso, è il capo supremo della malavita organizzata; la sua base operativa è situata in un laboratorio segretissimo nel sottosuolo della città, dove sperimenta esperimenti genetici che sovvenziona tramite le sue numerose attività illegali.