Iron Man

L'uomo di ferro, Anthony Stark..

Iron Man Iron Man, il cui vero nome è Anthony Edward "Tony" Stark, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Larry Lieber, Jack Kirby ha collaborato con Don Heck nel design dell'armatura, ed è pubblicato dalla Marvel Comics.

La prima apparizione dell'uomo di ferro è in Tales of Suspense (prima serie) n. 39 nel 1963.
In Italia le avventure di Iron Man, sia da solo che con i Potenti Vendicatori, sono pubblicate nel mensile Iron Man e i Potenti Vendicatori, edito dalla Panini Comics.
Si racconta la storia del ricco industriale Anthony Stark, che a causa dello scoppio di una mina, mentre visitava una delle sue numerose fabbriche di armi in Vietnam, viene colpito da alcune schegge che gli penetrarono nel cuore e lo costrinsero a trovare una soluzione per evitare di morire.

Uomo di Ferro Quell'uomo, Stark, era uno dei più grandi ingegneri meccanici al mondo, che quindi, per tenersi in vita, si costruì un apparecchio che consentiva al suo cuore di continuare a pulsare, ma che però lo costringeva a dover vivere rinchiuso in una potentissima armatura di ferro dotata di particolari poteri; con essa lui poteva tranquillamente volare, emettere dalle mani dei raggi repulsori e infine avere la forza centuplicata.
Non potrà mai togliere l'armatura, perchè se lo facesse morirebbe, ed è quindi prigioniero della sua stessa invenzione.
Le uniche cose che potrà levarsi sono: il casco, i gambali e i guanti; non toglierà mai il pettorale dentro il quale è racchiusa la macchina che lo tiene in vita; Anthony Stark divenuto ormai un uomo di ferro, decise di prendere il nome di "Iron Man".

Uomo di Ferro - Iron Man La sua doppia identità è intelligentemente nascosta dal nostro eroe, che farà credere di essere una guardia del corpo, sempre pronta ad agire qualsiasi sia la necessità.
Iron Man, inoltre, assieme ad altri supereroi come: Thor, Giant Man, Wasp ed in seguito anche Capitan America, fonderà il gruppo dei Vendicatori.
Cambiando l'armatura all'occorenza della missione da compiere, si pensa anche che questo supereroe possa aver ispirato la miriade di robot giapponesi che hanno avuto tanto successo negli anni '80.
L'armatura più frequente è quella rossa e dorata, ma si ricorda anche delle situazioni dove indossava un'armatura nera od argentata.
Assumendo ruoli più importanti i personaggi secondari come la sua amata e seducente guardia del corpo Bethany Cabe e Jim Rhodes, diventano più coinvolgenti le avventure del famoso supereroe.
Inizialmente le avventure di Iron Man hanno a che fare con lo spionaggio industriale ed ovviamente con la fantascienza, ma i nemici dell'uomo di ferro saranno poi i più svariati.
Uno dei più grandi nemici del protagonista sarà poi anche l'alcol, che lo rese un alcolista dipendente, dove però riuscì ad uscire con la sua grande forza di volontà.