Lanterna Verde

Il Supereroe verde e nero con l'aiuto dell'anello..

Lanterna Verde Lanterna Verde (nell'originale americano Green Lantern) è il supereroe che appare per la prima volta nel mondo nei fumetti del lontano 1940, all'interno della rivista All American Comics, dagli autori Bill Finger (lo sceneggiatore di Batman) e Martin Nodell.

Esistono diversi personaggi che sono stati nei panni del nostro supereroe nel corso degli anni.
Il primo fu Alan Scott, un ingegnere sopravvissuto ad un disastro ferroviario che trovò un pezzo di meteorite proveniente dal pianeta Oa, col quale acquisisce dei poteri a dir poco straordinari; grazie ad essa si può materializzare in tutte le cose che vuole.
Incastona un frammento di questa preziosissima pietra sull'anello per portarla sempre con sè per ogni evenienza; quello che rimane della pietra lo racchiude in una lanterna magica, che gli consentirà di ricaricare l'anello.
Inizialmente il nostro eroe, era molto simile a Superman, se non che indossasse un costume con colori differenti. Caraterizzato dai capelli biondi indossava i seguenti abiti: aveva un mantello viola, una maglia rossa con al centro il simbolo della lanterna, dei pantaloni verdi ed infine una mascherina nera che copre la sua vera identità.

Green Lantern Sin dagli inizi risultava troppo forte, il supereroe fu trasformato dagli autori, che gli aggiunsero l'inefficacia del suo potere nei confronti del legno; per questo i criminali che cercavano di fermarlo, inventano le più svariate soluzioni con il legno.
Dopo essere dimenticato dal 1951 per una decina di anni circa, fu ripreso e rimodellato nel 1959, migliorato nell'aspetto, togliendo il suo mantello e vestendolo di un costume stilizzato verde e nero, ed in aggiunta alle storie ci furono nuovi elementi fantascientifici che resero le storie più coinvolgenti.
Il seguente supereroe sarà Hal Jordan, un pilota collaudatore di aerei, che si ritrova a soccorrere un alieno precipitato sulla terra.
L'alieno appartiene al corpo dei Guardiani dell'Universo chiamati Lanterne Verdi e proviene dal pianeta Oa; avendo notato il coraggio del pilota, gli regala un potente anello che è in grado di realizzare ogni desiderio; inoltre gli affidò anche il compito di Guardiano di Abin Sur, la zona dell'universo alla quale appartiene la terra.

Lanterna Verde - Green Lantern Il nostro rimodellato supereroe avrà quindi il compito di difendere il pianeta terra da tutti coloro che ne minacciassero la vita dell'umanità.
Il suo potere non è illimitato, ma dovrà ricaricarsi (l'anello) tramite la recita di un giuramento giorno per giorno.
L'unico punto debole di Lanterna Verde (non è più il legno) è rappresentato da tutti gli oggetti di colore giallo che rende inefficaci i suoi superpoteri.
Come tutti i supereroi anche Lanterna Verde dovrà nascondere la sua identità segreta, che conosce solo il collega di lavoro Tom Kalmaku; nemmeno la sua fidanzata Carol Ferris conosce la sua indentità segreta.
Il nemico numero uno di Lanterna Verde è il malvagio Sinestro, appartenete tempo prima al corpo delle Lanterne Verdi; il suo nemico possiede un anello giallo dal potere pressochè illimitato.
Ripresa nel 1976 con i disegni di Mike Grell la serie, in seguito all'abbandono dell'anello da parte di Hal Jordan, viene sostituito da Jhon Stewart, che troviamo nei film d'animazione della Justice League ed in seguito da Guy Gardner.
Insieme ad altri supereroi del calibro di Superman, Flash, Wonder Woman, Aquaman e Batman, Lanterna Verde fa parte del gruppo dei supereroi della Justice league of America.