Uomo ragno

Peter parker, l'uomo ragno

uomo ragno L'Uomo Ragno, al secolo Peter Parker, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Steve Dikto nel 1962, e fu pubblicato dalla casa editriceMarvel Comics. Il vero nome dell'Uomo Ragno e' Peter Parker, un giovane adolescente americano che viene perseguitato di suoi compagni di scuola per la sua bravura e per la sua passione per lo studio e viveva con i suoi zii, dopo che i suoi genitori morirono in un incidente aereo. Questo prima di ottenere i suoi straordinari poteri di ragno! Come detto Peter Parker, era uno studente bravo ma timido ed impacciato. Fino a quando la sua vita nn cambia per sempre un giorno, quando ottiene i poteri di Spider-man! Tutto questo succede un giorno durante una visita scolastica ad uno stabilimento scientifico a New York, dove Peter abita,: qui si tenevano esperimenti e ricerche nucleari durante le quali un ragno venne investito dalle radiazioni emesse durante quelle ricerche. Destino volle che il ragno prima di morire morda Peter... Da qui inizia la saga di un nuovo personaggio...l'Uomo Ragno. Peter infatti acquisi' fantastici poteri, passatigli dal ragno radioattivo: grande agilità e forza, capacità di aderire alle pareti, un senso di ragno che lo rendeva capace di percepire anticipatamente eventuali minaccie. E Peter, dopo un inizio travagliato dove perde lo zio, decide di sfruttare i suoi poteri per il bene di tutti e diventare un paladino della giustizia, portanto sempre nel cuore le parole dello zio: "Da un grande potere derivano grandi responsabilita'..." Tra gli innumerevoli nemici che l'Uomo Ragno si vedra' costretto ad affrontare, il peggiore, almeno all'inizio della storia, e'sicuramente il Dr.Octopus, uno dei piu' temibili tra i primi nemici che Peter si trovera' davanti: dotato di quattro braccia meccaniche, il Dr.Octopus è un abile scienziato che, a causa dell'incidente che lo ha con quelle stesse braccia artificiali, ha acuito la sua latente. Ma questo e' solo l'inizio...