Homer Simpson

doppiato in italiano da Tonino Accolla

Homer Jay Simpson

Homer è il personaggio più espressivo della Famiglia Simpson: incarna quella parte rozza, scimmiesca e animalesca, e intraprendente nella sua demenzialità, che alberga nell'anima dell'americano medio.
Il nome deriva da quello del padre dell'autore della serie Matt Groening, come altri protagonisti. Homer risulta il personaggio più amato in assoluto del cartone animato.

Homer è obeso e praticamente diventato col tempo calvo: per la precisione ha solamente tre capelli, due in cima alla testa, ed uno che disegna una M sul lato della testa. In un episodio, ha spiegato che i suoi capelli, uniti alla forma dell'orecchio, formano una M ed una G: si tratta di un espediente del creatore della serie, Matt Groening, per introdurre le sue iniziali. Matt Groening eliminò, in seguito, questa particolare firma, perché gli spettatori, si concentravano sul volto di Homer alla ricerca delle iniziali "M" e "G", senza prestare attenzione alla storia.
Gli episodi raccontano che abbia perso i capelli strappandoseli nel corso della storia, ed in seguito ad un medicinale iniettato come cavia per un test, per sfuggire ad una visita delle sorelle di Marge, Patty e Selma.
È sempre mal rasato, questo perchè quando la mattina si rade la barba, essa gli rinasce in poco più di un istante. Porta costantemente gli stessi abiti, come tutti gli altri personaggi della serie. Ha piedi piccoli e dita tozze (difetto fisico che ha trasmesso alla prole), e pertanto non riesce ad avere una presa ben salda.

Homer Simpson ha la testa completamente, o quasi, vuota e si può definire una persona apparentemente stupida ed ottusa. La sua stupidità deriva da un pastello azzurro che si infilò nel naso da piccolo e che, arrivandogli nel cervello, gli causa gravi carenze psicologiche e motorie.

Bevande, Famiglia e Abitudini

Homer Simpson

La sua bevanda preferita, che è solito andare a scolarsi nella taverna di boe tra amici, e unica è la birra Duff, ispirata a una celebre marca in commercio (la Bud), per la quale è disposto a fare qualsiasi cosa. Homer è abituato a cibarsi di qualunque cosa commestibile e non, anche se ama particolarmente: le ciambelle(che mangia in uffico con Lenny e Carl), cioccolato, costolette di maiale, pancetta, hot dog, chili piccante, patatine fritte, hamburger.
Le sue abitudini alimentari gli hanno più volte causato problemi di salute soprattutto a carico del cuore: ha infatti quattro bypass multipli.

La sua famiglia è composta da cinque componenti: lui stesso (Homer), la moglie Marge ed i figli Bart, Lisa e Maggie; in casa hanno due animali domestici il gatto (palladi neve II) e il cane (l'aiutante di babbo natale).
Vivono a Springfield, un'imprecisata cittadina degli Stati Uniti, vicino a Flanders (vicino religioso e precisino a cui homer ruba molti accessori che non renderà mai).

Homer lavora presso la centrale nucleare (di mr. Burns,avaro miliardario della cittadina) di Springfield, come ispettore alla sicurezza nel settore 7-G (seven-groove), pur non avendo nessuna qualifica; anche se, nei vari episodi, si appresta a lavoretti temporanei che abbandonerà per svariati motivi.